Il Porcia fa suo il derby con l'Union Rorai

PORCIA. Va al team del capoluogo il derby purliliese del girone A1 degli allievi provinciali. Un 1-0 in bilico per larghi tratti, ma che basta e avanza al Porcia per accorciare le distanze sul Fiume, avversario nella prossima, ultima giornata di andata. È dell'Union Rorai, in ogni caso, il primo sussulto. Al 7', un bisticcio difensivo locale per poco non spiana la strada al tandem Fabbian-Markovic, ma la sfera finisce per perdersi in corner. Scampato il pericolo, i ragazzi di Zigagna prendono a macinare gioco, finendo per trovare, al 21', il precoce gol-partita con un colpo di testa a centro area di Jorgji, su corner di Salamon. Segue poi un destro di Bagnariol sulla sinistra, con palla abbondantemente a lato a tu per tu con Ragagnin; ed è ancora il numero 11 a cercare il raddoppio al 32', senza migliore fortuna. Più vivace la ripresa. Notevole il pressing del Porcia nei primi minuti, quando si segnalano almeno tre occasioni importanti. Al 2' Filippetto manca di poco il primo palo sugli sviluppi di un corner. Al 10' Jorgji filtra sulla sinistra Bagnariol, che induce all'uscita Ragagnin e mette in mezzo per Crico, in ritardo di un niente a porta sguarnita. Quindi, al 13' è lo stesso Crico ad invocare il gol-fantasma su un salvataggio sulla linea di Beccherle a Ragagnin scavalcato. L'Union emerge a ridosso della mezzora, sciupando il pari al 26' con Re in area (blocca Libanoro) e al 32' con Markovic: clamoroso l'errore della punta, che a tu per Leggi tutta la notizia

Messaggero Veneto
Categoria: SPORT

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Porcia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...